Baby vandali in azione a Trastevere: calci contro la fontanella storica

Mentre una ragazza in shorts mangia un gelato, nella notte trasteverina i suoi amici distruggono una fontanella storica. A calci, uno dopo l'altro fino a staccarne il “nasone”. È di domenica 8 settembre il video che riprende un gruppo di 8 adolescenti che si accaniscono – per goliardia, per sfida, chissà – contro la fontana, peraltro recentemente restaurata in vicolo del Cedro, angolo via del Mattonato. "Ho sentito dei rumori intorno alle 3:30 del mattino, diversi dal solito baccano a cui purtroppo siamo abituati noi residenti del rione – spiega Giovanni Licheri, che abita poco lontano e ha visto tutto – mi sono affacciato con il telefonino, e appena mi hanno visto i ragazzi se la sono data a gambe, non risparmiandosi minacce nei miei confronti. 'Io a quello lo accoltello', dicevano". L'uomo non è riuscito a riprenderli, ma il giorno seguente ha chiesto a un conoscente, con un bed and breakfast con telecamere di sicurezza che danno sulla stradina, di controllare la registrazione. Ed ecco la mini gang di vandali in azione. Il video è stato fatto visionare al consigliere del I Municipio Stefano Marin che lo ha reso pubblico. Licheri ha poi provveduto a denunciare i ragazzi, per ora ignoti. "È l'ennesima prova di un crescendo di violenza soprattutto da parte dei giovanissimi, che sembrano sempre più allo sbando – ha detto Marin, che ha anche allertato Acea sull'accaduto – che non può che rendere necessaria una maggiore videosorveglianza della città da parte del Comune. Si parla tanto di smart city, è ora di metterla in pratica".

A cura di Arianna Di Cori

Gli altri video di Cronaca