Coronavirus, Oms: "Concorrenza sui vaccini crea nazionalismo"

"Il mondo ha bisogno di più vaccini papabili di diversi tipi per massimizzare le possibilità di trovare una soluzione vincente. Quando verrà scoperto un nuovo vaccino di successo, la domanda sarà comunque superiore all'offerta". Queste le parole del Direttore Generale dell'Oms, Tedros Adhanom, durante una conferenza stampa in merito agli sviluppi di nuovi vaccini per combattere il coronavirus. "La domanda eccessiva e la concorrenza per l'offerta stanno già creando il nazionalismo dei vaccini e il rischio di una riduzione dei prezzi", ha aggiunto.

Gli altri video di Cronaca