L'applauso ai funerali di De Crescenzo a Napoli: la folla grida "Luciano"

 Napoli accoglie Luciano De Crescenzo, l'ingegnere filosofo nato nel borgo di Santa Lucia e morto a Roma all'età di 90 anni. Commozione per i funerali nella chiesa gotica di Santa Chiara, nel cuore del centro antico. Le spoglie saranno sepolte in Costiera amalfitana, nel cimitero di Furore. All'uscita del feretro un lunghissimo applauso. "Luciano, Luciano, Luciano" grida la folla che lo accompagna. Tra la gente, Renzo Arbore e Marisa Laurito. Un corteo
spontaneo di cittadini segue l'auto che si allontana tra gli applausi. E  alcune donne intonano "Era de maggio".

Gli altri video di Cronaca