Migranti, la denuncia di Amnesty: "Coi decreti sicurezza 80mila irregolari in più"

I decreti sicurezza hanno peggiorato il sistema di accoglienza in Italia e stanno generando ghettizzazione e povertà, sia economica che sociale: lo ha denunciato Amnesty international, durante la presentazione, a Roma, della ricerca: "I sommersi dell'accoglienza". "Il decreto sicurezza è un invito allo sfruttamento e alla marginalizzazione di milioni di persone soprattutto richiedenti asilo. Invece di essere accolti in un sistema virtuoso diventano preda di caporali, sfruttatori e trafficanti", diceì Marco Omizzolo, di Amnesty Italia.

 Video di Livia Crisafi

Gli altri video di Cronaca