Parma, nel grande cantiere dell'ex convento di San Paolo

Visita ai lavori in corso per la realizzazione del progetto I Chiostri del Correggio nell'ex convento di San Paolo. L'assessore ai Lavori Pubblici Michele Alinovi, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il sindaco Federico Pizzarotti e gli assessori al Commercio e Turismo Cristiano Casa e alla Cultura Michele Guerra hanno fatto il punto sullo stato di avanzamento del cantiere che trasformerà il complesso in un polo culturale e di aggregazione sociale. I lavori nell'antica cappella del primo piano ne prevedono la trasformazione in caffè letterario con un affaccio sul giardino di San Paolo. Sempre al primo piano, i locali saranno suddivisi tra Open Labs e Fondazione Parma Unesco Creative City of Gastronomy. Si affaccia anche l'idea di un Museo nazionale della Gastronomia. Il progetto di recupero, approvato dalla Soprintendenza, è stato curato per quanto riguarda il restauro architettonico dallo studio Bordi Rossi Zarotti e per la parte strutturale dallo studio Ar.Tec ingegneria e architettura. Gli interventi sono attuati da Parma Infrastrutture.
Fine lavori previsto nell'autunno 2020.

Gli altri video di Cronaca