San Paolo, de Magistris: "Il Comune non si è occupato di spogliatoi, polemica amplificata"

Ritardi nei lavori degli spogliatoi dello stadio San Paolo, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris prende le distanze: "Potrei fare anche io un pò di polemica - dice de Magistris - Perchè, guarda caso, lo spogliatoio è l'unico segmento di cui non si è occupato il comune di Napoli. Se non ricordo male, si trattava di un accordo tra l'agenzia per le Universiadi, la Regione Campania, e la società Calcio Napoli. Diamo fiducia al commissario Basile".

Gli altri video di Cronaca