Le parole di Andrea Desideri, comandante provinciale dei carabinieri di Ferrara

«Avevamo detto alla famiglia Verri che prima o poi saremmo arrivati alla cattura di questo pericoloso latitante e alla fine ci siamo riusciti», ha commentato il comandante provinciale dei carabinieri di Ferrara. Il killer di Budrio e del Mezzano arrestato dopo una fuga durata otto mesi. È accusato di aver ucciso lo scorso 1° aprile il barista di 52 anni Davide Fabbri, durante un tentativo di rapina, e la guardia ecologica volontaria Valerio Verri sette giorni dopo. Le vittime spagnole sono due agenti della Guardia civil e un agricoltore. (video Filippo Rubin) LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di I delitti di Igor