Sanremo 2020, la fascia nera di Pelù: "Ogni volta che viene uccisa una donna mi vergogno di essere uomo"

“C’è bisogno di una rivoluzione culturale, di una presa di coscienza”. Così Piero Pelù, in gara al festival, spiega il motivo della fascia nera che ha indossato durante l’esibizione nella serata della cover e continua a indossare. “Sanremo fa parte del costume e della storia del nostro Paese e anche in Italia il numero dei femminicidi è drammatico, di fronte a questa realtà bisogna prendere in mano la situazione”.
 
Intervista di Alessandra Vitali
Video di Francis J. D’Costa

Gli altri video di Sanremo 2020