Femminicidio a Bondeno, in piazza con le mascherine rosse per ricordare Rossella

Grande partecipazione in pazza a Bondeno per ricordare Rossella Placati, la donna di 50 anni uccisa domenica 21 febbraio dentro la sua casa. Mascherine rosse, poche parole e tanti momenti di riflessione per un omicidio, quasi certamente un femminicidio, che tormenta Bondeno e i suoi cittadini e cittadine. E mentre per la piazza suonavano le note di una preghiera, è arrivato l’annuncio della conferma dell’arresto. Tanti uomini, tanti ragazzi, una bella riposta in un momento così tragico (video Filippo Rubin) L'articolo

Gli altri video di Cronaca locale