L'attivista gay racconta il fermo in Russia

Il ferrarese Flavio Romani, presidente nazionale dell'Arci Gay, racconta le ore passate sotto fermo amministrativo dopo che le forze dell'ordine russe lo hanno fermato nel corso di un incontro con rappresentanti di altre associazioni LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale