La Polizia provinciale: così finisce in discarica il "tesoro" dei bracconieri

"Ecco il risultato del lavoro di cinque anni, grazie a tutti coloro che hanno collaborato". Il comandante della Polizia provinciale, Claudio Castagnoli, mostra con orgoglio la distruzione di 6 tonnellate di reti, barche, gommoni, carrelli e altri attrezzi utilizzati dai pescatori di frodo. Il materiale è frutto dell'attività di contrasto al bracconaggio per mano della Polizia provinciale di Ferrara nell'ultimo lustro. LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale