Massenzatica, dune fossili in fiamme: tartarughe morte e ferite. Si pensa al dolo

Grave incendio alle dune fossili di Massenzatica, a pochi chilometri dalla pineta di Mesola che, a distanza di 24 ore, brucia ancora. La vegetazione a Massenzatica ha cominciato a bruciare mercoledì 3 giugno intorno alle 18 e, vista la vicinanza all’altro rogo (e la somiglianza) non si esclude che possa trattarsi di un incendio doloso, ovvero appiccato volontariamente. Danni ingenti, diverse tartarughe uccise e ferite dalle fiamme (video filippo Rubin) L'articolo

Gli altri video di Cronaca locale