Salvini a Cento: "A Roma attaccati alle poltrone, alla fine in Emilia vinceremo noi"

L’ex ministro, segretario Lega, ha ricordato la «voglia di cambiamento in Emilia e Romagna: da Parma, Piacenza, Modena e Ferrara: mentre a Roma si inventano porcherie pur di salvare la poltrona, qui li mandiamo a casa». E contro il governo: «Questi qua potranno stare attaccati alla poltrona  per qualche settimana o mese, ma alla fine vinciamo noi». E sui migranti: «Proveranno a distibuirne in giro per l’Emilia o la Romagna, avranno una sola risposta: no, no. Non se ne parla». (video Federico Vecchiatini) LEGGI L'ARTICOLO

 

Gli altri video di Cronaca locale