Cronache del Muro, Ezio Mauro: "Racconto le 'Anime prigioniere' di Berlino e quel mondo caduto all'improvviso"

Costruito nel 1961 e abbattuto nel 1989, il Muro di Berlino è uno dei simboli drammatici del Novecento. Ezio Mauro racconta gli eventi che 30 anni fa hanno portato a una svolta storica (e inaspettata) per la Germania, l'Europa, il mondo. Lo fa ogni mese su Repubblica con "Cronache del Muro" e ora con il libro "Anime prigioniere. Cronache dal Muro di Berlino" (Feltrinelli), in libreria e in edicola con Repubblica. Mauro ricorda quel giorno di ottobre 1989 quando, da corrispondente per Repubblica dall'Urss, era a Berlino ad assistere all'ultima parata di stato della Ddr e ripercorre i viaggi più recenti nella capitale tedesca per la realizzazione del suo nuovo reportage: le visite agli uffici della famigerata Stasi, gli incontri con i protagonisti dell'epoca ancora in vita. In studio Francesco Fasiolo. LO SPECIALE CON LE TESTIMONIANZE FERRARESI

Gli altri video di Mondo