Ecuador, blitz a casa dell'ex presidente Bucaram: arrestato a letto

L'ex presidente dell'Ecuador, Abdala Bucaram, è stato arrestato per la seconda volta nel giro di due mesi. La polizia ha fatto irruzione a notte fonda in casa di Bucaram che stava dormendo insieme a sua moglie. L'ex presidente è accusato di avere legami con la criminalità organizzata. A giugno era stato arrestato per corruzione ed è attualmente sospettato per traffico illegale di armi.

Gli altri video di Mondo