Dl Intercettazioni, l'alt di Bonafede: ''Normale confronto in maggioranza ma non depotenziamo questo strumento"

"Credo che su un argomento così delicato come quello delle intercettazioni sia assolutamente normale un confronto, anche accesso, nella maggioranza", ha dichiarato il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede a margine di un convegno sulla lotta al caporalato a Roma. "Come ministro della Giustizia sento soltanto l'esigenza di dire che quello delle intercettazioni è uno strumento che non può essere assolutamente depotenziato", ha concluso.

di Camilla Romana Bruno

Gli altri video di Politica