Processo a Virginia Raggi, la sindaca: "Vado avanti, sono serena"

Una breve dichiarazione al termine dell'udienza del processo d'appello che la vede imputata per falso in atto pubblico nel caso delle nomine in Campidoglio. La sindaca di Roma Virginia Raggi, dopo aver rilasciato delle dichiarazioni spontanee in aula, ha detto ai cronisti presenti al Tribunale di Roma: "Ho avuto modo di parlare e di spiegare le mie ragioni. Sono molto serena e vado avanti". Prossima udienza fissata per sabato 19 dicembre, giornata in cui è attesa la sentenza del processo d'appello.

 

di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Politica