Tav, Paragone (M5S) provoca la Lega: "Giorgetti ha visto Draghi, mi smentisca. Noi non bucheremo la montagna"

"Ho saputo che oggi il sottosegretario Giancarlo Giorgetti ha ricevuto il presidente della Bce Mario Draghi a Palazzo Chigi. Magari mi smentirà, ma sicuramente il governo del cambiamento non è questo. Noi queste cose non le facciamo". Parole durissime del senatore pentastellato Gianluigi Paragone, che danno la misura della probabile crisi di governo tra Lega e M5s, ormai ai ferri corti per la vicenda Tav. "Se Salvini vuole fare cadere il governo sulla Tav lo farà cadere lui, gli italiani lo sapranno. Il M5s non farà mai un buco nella montagna", ha aggiunto Paragone.
 
di Francesco Giovannetti e Camilla Romana Bruno

Gli altri video di Politica