Palermo calcio, Tuttolomondo: "Siamo in regola, problema tecnico per la fideiussione"

Salvatore Tuttolomondo, il direttore di Arkus network rassicura: "Siamo in regola". Ma sono state ore di fibrillazione per la presentazione dell'iscrizione al campionato di B. E la fideiussione necessaria non è stata presentata in tempo, "per motivi tecnici causati dalla compagnia assicurativa". Ecco quello che ha spiegato Tuttolomondo in conferenza stampa: "La polizza sta arrivando via pec alla B e a noi. Ribadisco che non nutriamo preoccupazione alcuna riguardo l’iscrizione, sino a questo momento, benché preannunciate due pec, una alle 21,10 altra 23,59 con testo conforme a schema previsto normative vigenti. La compagnia avuto un crash al sistema che è stato riparato stamane. Alle 10,17 è arrivato un messaggio in cui detta polizza veniva inviata via pec alle 10,27. Causa di forza maggior  non possono essere addebitate come motivo di adempimento".

 

di Giorgio Ruta

Gli altri video di Sport