Portogallo, Porto campione: i giocatori irrompono in sala stampa e la festa finisce a gavettoni

Il Porto conquista il ventinovesimo scudetto della sua storia. Dopo la vittoria per 2 a 0 contro lo Sporting Lisbona, grazie ai gol di Danilo e Marega. la squadra allenata da Sergio Conceicao diventa matematicamente campione di Portogallo. Per festeggiare la vittoria del titolo, i giocatori hanno fatto irruzione in sala stampa e, "armati" di bottiglie di champagne, hanno iniziato a versare il contenuto sulla testa dell'allenatore.

Gli altri video di Sport